Che cos'è Nginx? - Esperto di semalt

Nginx [engine x] è un'altra tecnica HTTP e un server proxy inverso. Nginx funziona come un server proxy di posta e un server proxy TCP / UDP generico, in base al quale autentica diversi richiedenti Web per consentire a un visitatore di raggiungere un sito Web. Igor Sysoev ha originariamente scritto questo server proxy. Altri pacchetti di hosting possono usare metodi come lo stack LAMP (Linux + Apache + MySQL + PHP) per alimentare WordPress. Nginx può essere una potente configurazione per quanto riguarda l'approccio del rever proxy. Necessariamente, ci sono molti modi in cui i webmaster possono impiegare per implementare Nginx. Puoi essere in grado di utilizzare tutte le sue funzionalità contemporaneamente facendo uso del server Apache. La maggior parte dei siti Web ospitati su un server Nginx viene eseguita su un'impostazione di Apache. Esistono intestazioni di risposta HTTPS e altri proxy che si riferiscono ad esso come server Web.

Questa linea guida di Michael Brown, il responsabile del successo dei clienti Semalt , spiega l'uso di una configurazione Nginx autonoma. Invece di fare affidamento sulla tecnica del server Apache, puoi utilizzare Nginx da solo come il server primario. Ci possono essere alcune considerazioni speciali quando si implementa Nginx su WordPress. Ci sono alcune informazioni cruciali che un utente deve sapere su Nginx. Per esempio:

  • Tutte le configurazioni sono possibili nel pannello di amministrazione sulla configurazione a livello di server. Di conseguenza, non esiste una configurazione a livello di directory. A differenza del .htaccess di Apache o dei file web.config di IIS, WordPress non può modificare una configurazione Nginx.
  • Il modo in cui i permalink funzionano è leggermente diverso su Nginx rispetto ad altri server Apache.
  • Nginx non può generare le regole di riscrittura per te. Nginx non ha una capacità di tipo .htaccess, quindi è impossibile configurare il server da un lato utente.
  • Usa i plugin per installare i tuoi permalink. È essenziale installare un "index.php" che può formare un pannello per consentire modifiche al tuo server.
  • Per gli utenti che desiderano acquisire alcune funzionalità htaccess limitate, possono installare l'estensione PECL di htscanner per PHP. Sfortunatamente, questa è solo una modifica dello sviluppo e può venire con le sue complicazioni. Assicurarsi di disporre di un metodo di debug affidabile prima di adottare questa tecnica.

In questa linea guida di Nginx, si presume che tu abbia già installato Nginx. Di conseguenza, l'installazione e le istruzioni su come funziona non sono incluse.

Informazioni importanti su Nginx

  • L'helper Nginx mappa automaticamente il file map.conf ogni volta che viene creato un nuovo sito Web. In alcuni casi, potrebbe essere necessario ricaricare Nginx manualmente per garantire che le modifiche abbiano effetto. Nginx archivia anche i siti Web in forma php-fpm, ogni volta che è presente un nuovo sito.
  • I siti Web di grandi dimensioni possono utilizzare Nginx in quanto è possibile configurare più domini.
  • Esistono collegamenti simbolici, il che significa che non è necessario preoccuparsi di eliminazioni o regolazioni accidentali nell'intero server.

Conclusione

Per i proprietari di siti Web che necessitano di un server proxy inverso, l'installazione di Nginx può essere un approccio essenziale. L'intera configurazione presuppone che la radice del sito o del blog sia presente sull'host. Il punto di riferimento è a livello del server stesso e non sul lato utente. Le persone devono modificare le regole quando modificano aspetti del sito Web come l'aggiunta di un blog.

mass gmail